Bignè con crema pasticcera alla nocciola

Bignè con crema pasticcera alla nocciola

Bignè con crema pasticcera alla nocciola

Da quando ho tolto il latte, e derivati, definitivamente dalla mia alimentazione, causa allergia alla caseina -che si è aggiunta a quella al lattosio-, pensavo di dover rinunciare a tante prelibatezze.

In primis alla crema pasticcera…

Fortunatamente, oggigiorno, esistono tantissimi brand plant-based che producono latti vegetali e alternative ai formaggi, davvero squisiti.

Ovviamente, chi ama il latte vaccino (e non solo) dovrà abituarsi al sapore nettamente diverso delle alternative plant-based e, vi assicuro, che oltre a guadagnarci in salute, anche l’ambiente ringrazierà.

Inoltre, c’è da dire che alcuni brand hanno migliorato la ricetta e potrete bere latti vegetali di ottimo livello.

Vi consiglio di provare “Ora sì”, latte alla nocciola, e “Alpro”, latte mandorla e cocco, che vi faranno innamorare delle alternative plant-based.

Ma, tornando alla crema pasticcera…

Si sà, è fatta col latte vaccino e, ovviamente, preparandola con un latte vegetale (fatto di frutta secca, cereali o legumi) il gusto cambia totalmente.

Una valida alternativa potrebbe essere quella di preparare una crema pasticcera, ad esempio, alla nocciola, così da non dover utilizzare il latte vaccino ma, direttamente, quello alla nocciola andando a rafforzare il gusto della crema.

Certamente… Deve piacere il gusto scelto.

Così come dovrete abituarvi all’idea di non sentire in bocca “quella sensazione di grasso” che lascia ogni prodotto di derivazione animale, o di assaporare una crema pasticcera più delicata.

Proprio per questo, domenica ho sperimentato uno dei dolci che preparerò per il mio compleanno (28 Giugno), oltre alla miriade di altre leccornie, tutte vegetariane, senza glutine e latte, che cucinerò.

Bignè con crema pasticcera alla nocciola.

Piccole nuvole rotondi, soffici e vuote, ripiene di crema alla nocciola, super delicata e golosa.

Allora, allacciamo il grembiule che si incomincia!

Bignè con crema pasticcera alla nocciola

Since I definitely deleted dairy products from my diet, because of my allergy to casein, plus being intolerant to lactose, I thought I had to give up so many delicacies.

First of all the custard cream…

Fortunately, nowadays, there are so many plant-based brands that make delicious vegetable milks and alternatives to cheese.

Of course, those who love dairy milk and cheese need to get used to plant-based once, but just think that in addition to gaining health, also the environment will also thank.

In addition, it should be said that some brands have improved the recipe and you can drink excellent vegetable kinds of milk.

I suggest you try “Ora sì”, hazelnut milk, and “Alpro”, almond and coconut milk, which will make you fall in love with plant-based alternatives.

Back to the custard cream…

As you may know, it’s made with cow’s milk and, of course, making it with vegetable milk (made of nuts, cereals or legumes) make the taste changes totally.

A good alternative could be to make a flavored custard cream, for example a hazelnut one.

Certainly… You must like the chosen taste.

You just need to get used to the idea of not feeling “the milk’s fat” in your mouth that leaves every animal’s product or to taste a more delicate flavor.

For this reason, on Sunday I tried to make one of the thousand goodies I will cook for my birthday (on June 28th), all vegetarian, gluten and dairy free.

Cream puffs with hazelnut custard.

Small round clouds, soft and empty, filled with hazelnut cream, super delicate and delicious. 

So, let’s get the apron on!

Bignè con crema pasticcera alla nocciola

Piccole nuvole rotondi, soffici e vuote, ripiene di crema alla nocciola, super delicata e golosa.
Cream Puff filled with hazelnut custard cream.
Preparazione30 min
Cottura30 min
Portata: Dessert
Cucina: Francese
Keyword: bignè
Porzioni: 16 bignè
Chef: Tatjana _ lovingly gluten free

Equipment

  • Pentola – Pan
  • Planetaria – Stand mixer
  • Cucchiaio di legno – Wooden spoon

Ingredienti

ITALIANO : Pâte à Choux

  • 250 ml acqua tiepida
  • 100 gr burro di girasole o altro tipo
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 150 gr farina senza glutine
  • 4 M medie oppure 5

Crema pasticcera alla nocciola

  • 250 ml latte di nocciola
  • 3 M tuorli
  • 75 gr zucchero o 20 ml sciroppo d'acero
  • 20 gr amido di mais

ENGLISH: Cream Puff

  • 250 ml lukewarm water
  • 100 gr sunflower butter or any of your choice
  • 1/2 tsp salt
  • 150 gr gluten-free flour
  • 4 M eggs or 5

Hazelnut custard cream

  • 250 ml hazelnut milk
  • 3 M egg yolks
  • 75 gr sugar or 20 ml maple syrup
  • 20 gr corn starch

Istruzioni

ITALIANO: Pâte à Choux

  • In una pentola unire acqua tiepida e burro e mescolare bene;
  • Quando iniziano a formarsi delle bollicine in superficie, continuando a mescolare, unire in un solo colpo la farina (senza smettere di mescolare) e il sale;
  • Una volta formatasi una palla (che si staccherà facilmente dai bordi), far raffreddare il composto e poi versarlo nella ciotola della planetaria;
  • Aggiungere un uovo alla volta ( minimo 4 massimo 5 ), così da far unire ogni uovo perfettamente al composto, prima di aggiungere il successivo (la consistenza è simile a quella della crema pasticcera);
  • Mettere la Pâte à Choux in una sâc à poche e formare il bignè su di una leccarda da forno ricoperta da carta da forno (inumidita);
  •  Con il dorso di un cucchiaio leggermete bagnato di acqua appiattite, senza fare troppa pressione, le punte dei bignè. Infornare a 200° (statico con lo sportello del forno leggermente aperto) e infornate i bignè nella parte media. Lasciate cuocere a 200° senza mai aprire il forno per circa 25 minuti. durante questa fase i bignè diventeranno belli gonfi e dorati. Dopo 25 minuti abbassare a 180 ° e proseguire la cottura per 5 minuti ancora.

Crema pasticcera alla nocciola

  • Mettere in un pentilo il latte alla nocciola e far sobbollire (no bollire);
  • Intanto nella planetaria unire i tuorli allo zucchero (o sciroppo d'acero) e montare bene;
  • Aggiungere al composto di uova e zucchero, anche l'amido di mais sino ad ottenere un composto omogeneo e montato;
  • Quindi unire anche il latte caldo, mescolare per qualche secondo, e mettere sul fuoco sino a che la crema non raggiunga la consistenza desiderata.

Farcire i bignè

  • Una volta che i bignè saranno completamente freddi, così come la crema pasticcera, si potranno farcire. Con l'aiuto di una sâc à poche (con bocchetta lunga e sottile) fare un buchetto nel bignè (lateralmente) e farcire con la crema.

ENGLISH: Cream Puff

  • In a medium saucepan over medium-high heat, combine butter, salt and water. Bring to a boil and quickly stir in the flour with a wooden spoon. Continue to stir until a film forms on the bottom of the pan;
  • Then, stir in the flour all at once with a wooden spoon, keep mixing well. A thin film will form on the bottom of the pan and dough will come together into a smooth ball;
  • Transfer dough to a large mixing bowl and beat using an electric mixer on medium speed for 1 minute to cool mixture slightly. Add 4 eggs, 1 at a time, allowing to fully incorporate between additions. Beat another minute until dough is smooth and forms a thick ribbon when pulled up;
  • Transfer the dough to a piping bag fitted with a 1/2" round tip. Pipe 16-ish puffs, each 1 1/2” diameter and 1/2” tall rounds. Keep them 1" apart and avoid making peaks* but if you do get peaks, wet finger tis/(spoon lightly with water and smooth them out;
  • Bake at 425˚F for 20 minutes in the center of the oven. Without opening oven, reduce temp to 325˚F and, bake 5/10 min longer or until golden brown on top. Transfer to wire rack to cool completely.

Hazelnut custard cream

  • In a medium saucepan (preferably a heavy saucepan for equal heat distribution), bring almost to boil the hazelnut milk (It should not actually be boiling). Remove from the heat and set aside;
  • In a medium mixing bowl, add egg yolks and beat gently. Add granulated sugar and whisk until the mixture turns pale yellow;
  • Add the cornstarch and  whisk until combine;
  • Pour small amount of the hot milk mixture to the egg mixture and quickly whisk to combine. Slowly add the rest of milk while whisking;
  • Set a fine mesh strainer over the saucepan and pour everything back into the saucepan. Cook the mixture over medium heat while CONSTANTLY mixing with a silicone spatula. It starts as thin and frothy mixture and it will start to thicken. 

How to fill the cream puffs

  • Once either the cream puffs or the hazelnut custard cream cool down, transfer the cream to a piping bag and fill all the cream puffs.
Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating